2
0

Samuele Bersani

LO SAPEVATE CHE IL CANTAUTORE SAMUELE BERSANI È UN CATTOLICHINO DOC?

Forse non tutti sanno che il cantautore romagnolo Samuele Bersani, ormai bolognese acquisito, ha avuto come primo laboratorio musicale e fonte di ispirazione per i suoi testi e le sue note, la sua amata Cattolica.


Nasce a Rimini nel 1970, figlio di un musicista e maestro di musica delle scuole medie e di un’impiegata comunale, già da giovanissimo dimostra una sensibilità melodica non comune in un bambino della sua età, sperimenta spontaneamente e per gioco ogni strumento musicale che gli capiti a tiro, tra quelli posseduti dal padre. E’ un bambino vivace, che a 7 anni ha un’innata propensione alla creatività musicale, infatti canta, inventa storie, gli piace sfogliare un libretto con tutti gli accordi, prova accordi improvvisati di chitarra e movimenti al pianoforte, dei quali il padre ne conserva ancora qualche registrazione avvenuta quasi di nascosto per non interferire in quello che era solo un gioco di un bambino.


Dopo gli anni di età adolescenziale, passati a partecipare a concorsi canori e milatanza in vari gruppi locali, nel 1991 avviene la svolta. La sua passione e perseveranza unita al suo modo di cantare, con un linguaggio personalissimo, vivace e originale, caratterizzate da un’acutezza poetica e da un tocco raffinato non comuni, gli permettono di farsi notare da un maestro e grande cantautore bolognese: Lucio Dalla.


Da subito c’è grande sintonia e intesa musicale e Dalla, colpito dal talento di questo ventunenne romagnolo, decide di invitarlo sul palco del suo tour “Cambio”, per fargli eseguire piano e voce “il Mostro”.


Da quell’incontro comincia la carriera musicale di Samuele, un ragazzo che, da una piccola cittadina di circa 15000 abitanti come Cattolica, è riuscito a farsi apprezzare in tutt’ Italia con la sua musica d’autore, romantico a volte malinconico, ma anche spensierato e mai banale.


Oggi questo ragazzo, cresciuto a musica e piadina è considerato uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con tre Targhe Tenco.


Vi suggeriamo alcuni ascolti: Giudizi universali e Freak